AMA Superbike: Test privati Yoshimura Suzuki ad Austin

AMA Superbike: Test privati Yoshimura Suzuki ad Austin

Presenti i piloti titolari più Kevin Schwantz

Commenta per primo!

Il martedì ed il mercoledì successivo alla disputa del Red Bull Grand Prix of the Americas della MotoGP, al Circuit of the Americas di Austin la Suzuki ha organizzato una due-giorni di Test per il Test Team della top class e per lo Yoshimura Suzuki Factory Racing dell’AMA Superbike. Sulle Suzuki GSX-R 1000 preparate da Yoshimura Research & Development of America si sono alternati i tre piloti titolari già in evidenza nell’esordio stagionale di Daytona: Martin Cardenas (l’unico ad infrangere il muro del 2’11”), Roger Hayden (due secondi posti a Daytona) e Chris Clark. Accanto a loro il team Yoshimura Suzuki Factory Racing ha messo a disposizione una Suzuki GSX-R 1000 per il leggendario Kevin Schwantz, presente per provare la Suzuki XRH-1 MotoGP (soltanto 11 giri completati), ma anche per testare la “Gixxer” in vista della 8 ore di Suzuka. Kevin Schwantz Stando a quanto divulgato da RoadRacingWorld, il Campione del Mondo 500cc con la Yoshimura Suzuki ha fermato i cronometri sul 2’15″5, da raffrontare al 2’10″8 di Martin Cardenas, 2’11″8 di Roger Hayden e 2’13″7 di Chris Clark.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy