AMA Superbike: Pegram motiva il passaggio a Yamaha

AMA Superbike: Pegram motiva il passaggio a Yamaha

Dopo due anni lascia il progetto BMW per l’AMA

Commenta per primo!

Concluso un biennio di “progetto” BMW, Larry Pegram per la stagione 2013 ha scelto di tornare al passato. A distanza di 9 anni, il veterano del motociclismo AMA Pro Road Racing tornerà in sella ad una Yamaha, nello specifico una YZF R1 Superbike preparata da Graves Motorsports ed iscritta sotto le insegne del proprio Foremost Insurance Pegram Racing.

In trionfo nel 2009 e 2010 con una Ducati 1098 F08 (ben quattro vittorie all’attivo), il protagonista del Reality Show “Superbike Family” in onda su SPEED TV ha spiegato così le ragioni che lo hanno spinto a terminare l’esperienza in BMW per tornare in sella ad una Yamaha.

Di fatto la Yamaha ha vinto quasi tutte le gare lo scorso anno, per questo non potrei che esser entusiasta di correre con questa moto“, spiega Larry Pegram. “Abbiamo già fatto diversi test in queste settimane, l’obiettivo è stato quello di conoscere la R1 e prepararmi fisicamente a quella che si prospetta come una stagione impegnativa dove darò il massimo per sfruttare questa opportunità.

Correrò con una Yamaha di fatto ufficiale, è una moto incredibile ed ancor più le persone dietro le quinte che ci lavorano per prepararla. Avevo delle responsabilità nei confronti dei miei sponsor, Foremost Insurance in primis, per questo ho scelto di correre con una Yamaha: era da tempo che non mi capitava di correre con una moto così competitiva, con tutto il potenziale per puntare in alto“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy