AMA Superbike: nuovi record per Hayes dopo Laguna Seca

AMA Superbike: nuovi record per Hayes dopo Laguna Seca

Verso il terzo titolo consecutivo American Superbike

In questa stagione Josh Hayes non si batte. Campione AMA/American Superbike 2010 e 2011, il 38enne nativo del Mississipi con la vittoria di Laguna Seca ha raggiunto nuovi primati della categoria, deciso a scrivere una nuova pagina di storia nella classe di riferimento del motociclismo AMA Pro Road Racing.

Per la prima volta in carriera in trionfo a Laguna Seca, il portacolori Monster Energy Graves Yamaha ha raggiunto l’ottava vittoria consecutiva e dodicesima stagionale, a soltanto 1 successo al record siglato da Mat Mladin in una sola stagione.

Con questa ennesima vittoria, per Hayes sono adesso 28 le affermazioni nell’AMA Superbike, terzo ad ex-aequo nella categoria con Ben Spies, preceduto soltanto da Miguel Duhamel (32) e dall’irraggiungibile Mat Mladin (82).

In termini di vittorie nei vari campionati AMA Pro Road Racing, sono invece 50 le affermazioni in carriera: 28 in Superbike, 13 nella defunta Formula Xtreme, 6 in Supersport, 1 nella 750 Supersport, 2 tra le Superstock.

Con questo “curriculum”, Josh Hayes è quarto nella classifica All Time dell’AMA Pro Road Racing preceduto soltanto da Miguel Duhamel (86), Mat Mladin (82) e Rich Oliver (71), sulla carta irraggiungibili anche per un Hayes in uno stato di grazia…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy