AMA Superbike: nuovi primati della pista a Birmingham

AMA Superbike: nuovi primati della pista a Birmingham

Le nuove Dunlop fanno miracoli nei campionati AMA

di Redazione Corsedimoto

Dal 2009 fornitore unico di tutti i campionati AMA Pro Road Racing, Dunlop quest’anno ha introdotto diverse nuove specifiche che hanno permesso ai piloti di ritoccare diversi record della pista nel precedente evento disputatosi al Barber Motorsports Park di Birmingham, Alabama.

In Superbike Josh Hayes, con il nuovo pneumatico posteriore Dunlop 200/55R17 KR449, è riuscito a ritoccare il primato sul giro in gara arrivando all’1’25″2, oltre mezzo secondo sotto ai riferimenti del 2012.

Non da meno nella Daytona SportBike, con il nuovo pneumatico Dunlop Sportmax D211GP-A che ha permesso a Cameron Beaubier di migliorare la pole record (1’27″2, 2/10 meglio rispetto al 2012) ed il giro più veloce in gara: dall’1’28″2 del 2012 all’1’27″4 siglato in Gara 2.

Con le stesse specifiche sono stati migliorati i record anche nell’AMA SuperSport (1″ meglio) e nel monomarca Harley-Davidson XR1200 Series, soprattutto per quanto concerne il giro più veloce in gara: dall’1’35″6 del 2012 all’attuale 1’34″6.

Dunlop, nonostante la mancanza di concorrenza, ha deciso di proseguire lo sviluppo delle proprie specifiche destinate a tutti i campionati AMA Pro Road Racing, con i risultati sotto gli occhi di tutti gli addetti ai lavori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy