AMA Superbike Laguna Seca Prove: comanda Roger Hayden

AMA Superbike Laguna Seca Prove: comanda Roger Hayden

Miglior tempo davanti alle Yamaha di Hayes ed Herrin

Commenta per primo!

Per il 37esimo anno consecutivo l’AMA Superbike fa tappa al Mazda Raceway di Laguna Seca (per l’occasione in concomitanza con il Red Bull U.S. Grand Prix della MotoGP) con soltanto una gara in programma nella giornata di domenica, ma con un’accesa bagarre sin dall’inaugurale sessione di prove libere del venerdì pomeriggio. Nel poco tempo a disposizione, aspettando il doppio turno di qualifiche ufficiali del sabato, Roger Hayden in 1’25″138 ha staccato il miglior riferimento cronometrico in sella alla Suzuki GSX-R 1000 #54 vestita dei colori National Guard e schierata dal Michael Jordan Motorsports, a conferma del grande feeling con il tracciato di Monterey dove ha ben figurato in MotoGP (10° nel 2007 con Kawasaki, 11° nel 2010 con LCR Honda) e vinto nell’AMA Supersport 2007.

Tuttora alla ricerca della prima affermazione stagionale (sfiorata nelle due gare al Barber Motorsports Park di Birmingham), RLH ha preceduto di 104/1000 il tri-Campione in carica e nuovo capoclassifica di campionato Josh Hayes, vincitore per la prima volta a Laguna Seca lo scorso anno con la Yamaha R1 del Graves Motorsports, a caccia del medesimo risultato per distanziare in campionato i suoi più diretti inseguitori Josh Herrin (compagno di squadra in Monster Energy Graves Yamaha) e Martin Cardenas (Yoshimura Suzuki). Il primo, a -4 nella generale e reduce dal trionfo di settimana scorsa in Gara 2 a Mid Ohio, accusa momentaneamente 8/10 di gap dal più esperto e quotato team-mate.

Peggio è andata a Martin Cardenas, battuto lo scorso anno per soli 92/1000 nella Daytona SportBike da Beaubier, quarto nelle prime libere con la Suzuki GSX-R 1000 di Yoshimura Research & Development of America accusando un gap di 1″2 dalla vetta in linea con Danny Eslick, quinto con la seconda Jordan Suzuki sul tracciato dove vinse nel 2011 (con un sensazionale doppio-sorpasso all’esterno dell’Andretti Hairpin) tra le SportBike.

Alle spalle dell’ormai consolidato “pokerissimo” di testa figurano le due KTM RC8R ufficiali del KTM/HMC Racing condotte da Taylor Knapp (6°) e Chris Fillmore (7°), decisamente le migliori bicilindriche a scapito delle EBR 1190RS ufficiali dell’Erik Buell Racing: Aaron Yates è ottavo seguito da Geoff May, più distanziate le 1190RS “Satellite” del Team RSRacecraft del giovane Dustin Dominguez (12°) e Cory West (15°). Aspettando il doppio-turno di prove ufficiali, weekend in salita anche per il sempreverde Larry Pegram con la R1 “Clienti” di Graves Motorsports schierata dal proprio Foremost Insurance Pegram Racing, medesimo discorso per la Honda Fireblade del Team Hammer Inc. di Chris Ulrich ed il venezuelano Robertino Pietri, al rientro dopo la comparsata di Daytona con la Kawasaki ZX-10R del Team Moto Venezuela PC 4×4 Store.

AMA Pro National Guard SuperBike 2013
Mazda Raceway Laguna Seca, Classifica Prove Libere

01- Roger Hayden – National Guard Jordan Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 1’25.138
02- Josh Hayes – Monster Energy Graves Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.104
03- Josh Herrin – Monster Energy Graves Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.923
04- Martin Cardenas – Yoshimura Suzuki Factory Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.202
05- Danny Eslick – Jordan Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.382
06- Taylor Knapp – KTM/HMC Racing – KTM RC8R – + 1.746
07- Chris Fillmore – KTM/HMC Racing – KTM RC8R – + 1.984
08- Aaron Yates – Team AMSOIL/Hero – EBR 1190RS – + 2.019
09- Geoff May – Team Hero – EBR 1190RS – + 2.133
10- Larry Pegram – Foremost Insurance Pegram Racing – Yamaha YZF R1 – + 2.255
11- David Anthony – Motosport.com Motul Fly Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.710
12- Dustin Dominguez – Team RSRacecraft EBR – EBR 1190RS – + 3.195
13- Chris Ulrich – M4 Broaster Chicken Racing – Honda CBR 1000RR – + 3.677
14- Robertino Pietri – Team Moto Venezuela PC 4×4 Store – Kawasaki ZX-10R – + 3.741
15- Cory West – Team RSRacecraft EBR – EBR 1190RS – + 3.955
16- Chris Clark – Yoshimura Suzuki Factory Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 4.049
17- Reese Wacker – Pilot Travel Centers/Wacker Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 6.082
18- Mathew Orange – Orange Construction Racing – BMW S1000RR – + 6.215
19- Jacquel Gonzalez – 123 Motorsports – Kawasaki ZX-10R – + 7.635
20- Johnny Rock Page – ADR Motorsports – Suzuki GSX-R 1000 – + 7.733
21- Aaron Ascher – Baby Appleseed – Kawasaki ZX-10R – + 7.983

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy