AMA Superbike: Josh Hayes sempre più recordman

AMA Superbike: Josh Hayes sempre più recordman

Nuovi traguardi raggiunti a Mid Ohio in Lexington

di Redazione Corsedimoto

Un ruolino di marcia semplicemente sensazionale. Grazie alla doppietta conseguita lo scorso fine settimana al Mid Ohio Sports Car Course di Lexington, Josh Hayes ha raggiunto nuovi storici e prestigiosi traguardi nell’AMA/American Superbike.

Il portacolori di Monster Energy Graves Yamaha, campione 2010 e 2011 della serie, vanta ora ben 10 vittorie stagionali: record personale eguagliando quanto raggiunto nel recente passato da due nomi celebri del calibro di Mat Mladin e Ben Spies.

Giunto alla settima vittoria consecutiva, Hayes è ad un passo dalla striscia di otto affermazioni di fila conseguita tra il 2008 ed il 2009 proprio da Mat Mladin.

Parlando della classifica “All Time”, per Hayes sono adesso 27 le vittorie raggiunte nell’AMA Superbike, quarto e preceduto soltanto da Ben Spies (28), Miguel Duhamel (32) e dall’irraggiungibile Mat Mladin (82).

In termini di vittorie nei vari campionati AMA Pro Road Racing, sono ben 49 le affermazioni in carriera: 27 in Superbike, 13 nella defunta Formula Xtreme, 6 in Supersport, 1 nella 750 Supersport, 2 tra le Superstock.

Con la doppietta di Mid Ohio Hayes ha così superato al quarto posto nella graduatoria All Time Eric Bostrom (fermo a 46 successi), preceduto da Miguel Duhamel (86), Mat Mladin (82), Rich Oliver (71).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy