AMA: prossimi test a Daytona il 17 e 18 gennaio

AMA: prossimi test a Daytona il 17 e 18 gennaio

Ci saranno tutti i principali team di Superbike e DSB

Commenta per primo!

Alla “Daytona Bike Week”, 200 miglia compresa, mancano poco più di tre mesi, ma per le squadre dei campionati AMA Pro Racing è già il momento di nuovi test sul rinnovato Speedway della Florida. Il 17 e 18 gennaio è in agenda la seconda sessione di prove collettive per i team di American Superbike e Daytona SportBike, con la possibilità di prender contatto con il nuovo asfalto di Daytona.

Nei precedenti test del mese di dicembre soltanto otto piloti hanno girato in Florida: per la Superbike Josh Hayes (Graves Yamaha, campione in carica), Tommy Hayden e Blake Young in rappresentanza di Yoshimura Suzuki, Larry Pegram all’esordio pubblico con la sua BMW S1000RR.

Per la Daytona SportBike sempre quattro i piloti presenti: il vincitore della 200 miglia 2010 Josh Herrin, P.J. Jacobsen con la Ducati 848 preparata da Fast by Ferracci, Benny Solis su Yamaha Project 1 Atlanta e Cory West (nella foto) su Vesrah Suzuki.

Nella seconda sessione di test a gennaio sono attesi un pò tutti i top team, compreso il Michael Jordan Motorsports che aveva provato con Ben Bostrom e Roger Hayden al Jennings GP Motorsports Park a pochi kilometri da Daytona.

La Dunlop per l’occasione metterà a disposizione nuovi pneumatici sviluppati proprio basandosi sulle indicazioni dei primi test a Daytona: il nuovo asfalto impone mescole e carcasse completamente diverse per tenere incollate le moto a 300 orari sul banking delle curve NASCAR 3 e 4.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy