AMA: prevista una doppia sessione di test a Daytona

AMA: prevista una doppia sessione di test a Daytona

Si torna a provare sul mitico Speedway della Florida

Commenta per primo!

Come risaputo a seguito dei problemi riscontrati nella 500 miglia di Daytona della NASCAR è stato deciso di riasfaltare lo storico Speedway della Florida. Un’opera mastodontica che ha richiesto oltre 5 mesi di lavoro, come abbiamo avuto modo di riportare in precedenza.

Finiti i lavori l’AMA Pro Racing, come segnala RoadRacingWorld.com, insieme alla Dunlop ha deciso di dar vita ad una due-giorni di prove aperta ai piloti delle classi American Superbike, Daytona SportBike e AMA SuperSport al Daytona International Speedway in vista del primo round 2011 che si disputerà proprio in occasione della Daytona Bike Week.

La prima due giorni di test è fissata per il 19-20 dicembre, dove la Dunlop (monogomma dei tre campionati) insieme alle squadre farà un pò il punto della situazione valutando le nuove specifiche dell’asfalto del banking delle curve 3 e 4.

Con questi dati svilupperà pneumatici specifici a disposizione dei team per la seconda sessione di prove collettive per il 17-18 gennaio.

Tutti avranno così tempo e modo di prepararsi al round di apertura della stagione 2011 al Daytona International Speedway, con la 200 miglia che non si disputerà più in notturna come nell’ultimo biennio, esperimento riuscito, ma poco gradito da parte degli addetti ai lavori.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy