AMA: a sorpresa Martin Cardenas promosso in Superbike

AMA: a sorpresa Martin Cardenas promosso in Superbike

Correrà sempre con una GSX-R 1000 di M4 Suzuki

Commenta per primo!

Rinnovato l’accordo con M4 Suzuki anche per il 2011 (con opzione per la stagione successiva), il campione in carica della Daytona SportBike Martin Cardenas, a sorpresa, è stato “promosso” all’American Superbike, in anticipo di un anno rispetto ai programmi. L’annuncio è arrivato dal Team Hammer Inc., struttura che fa capo a John Ulrich (editore della testata RoadRacingWorld), che ha deciso di schierare il pilota colombiano in Superbike complice l’ormai certa partenza di John Hopkins verso altri lidi (BSB?).

Cardenas, pilota dai trascorsi nel Motomondiale classe 250cc addirittura con Repsol Honda, correrà per la prima volta con una 1000, andando a completare una temibilissima formazione di piloti Suzuki.

Oltre a lui e a Chris Ulrich di M4 Suzuki ci saranno in Yoshimura Tommy Hayden e Blake Young, mentre il Michael Jordan Motorsports ha ingaggiato due top-riders del calibro di Ben Bostrom e Roger Hayden.

Martin Cardenas dovrebbe provare la Suzuki GSX-R 1000 già nei prossimi test collettivi a Daytona, al fine di trovare il giusto feeling per puntare in alto nella sua stagione d’esordio tra le Superbike.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy