All Japan Superbike: Yukio Kagayama ci riproverà nel 2012

All Japan Superbike: Yukio Kagayama ci riproverà nel 2012

Quest’anno il ritorno in Giappone

Commenta per primo!

Dopo otto stagioni trascorse in Europa tra World Superbike e BSB, quest’anno Yukio Kagayama ha deciso di tornare in madrepatria prendendo parte all’All Japan Superbike con una Suzuki GSX-R 1000 iscritta dalla propria squadra (“Team Kagayama” in partnership con Bright Logic) e preparata da Yoshimura.

Kagayama è riuscito a tratti a ben figurare in sella alla “Gixxer” contraddistinta dal suo abituale numero di gara, il 71: pole position a Motegi e nell’ultimo round di Suzuka, quarto posto in classifica di campionato con 135 punti e quattro podi all’attivo.

Certo, è mancata la vittoria, ma Yukio si è detto soddisfatto per questa stagione dove ha pur sempre sfiorato la seconda personale affermazione alla 8 ore di Suzuka, ovviamente con Yoshimura.

L’ex pilota di Alstare Suzuki nel WSBK non ha infatti incontrato per la prima volta dal 2002 alcun problema sul piano fisico: un bel passo avanti dopo i tre (!) stop forzati nel British Superbike 2010 con Crescent Suzuki.

Per il 2012 Yukio Kagayama ha già manifestato l’interesse di ripetere questo programma nella JSB1000 sempre con una Suzuki preparata da Yoshimura, possibilmente puntando alla vittoria assoluta di campionato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy