All Japan Superbike: test a Motegi, pioggia e Akiyoshi protagonisti

All Japan Superbike: test a Motegi, pioggia e Akiyoshi protagonisti

Primo giorno di prove

Commenta per primo!

Come da abitudine per i team dei campionati All Japan Road Race Championship, prima di tornare in pista per un weekend di gara si decide di comune accordo di provare qualche giorno sul medesimo tracciato, al fine di risparmiare i costi nel corso della stagione e offrire a tutti le stesse opportunità. Per questo che tutti i top team della JSB1000 sono in questi giorni al Twin Ring di Motegi, dove nel weekend del 18 ottobre si disputerà la 6°, e forse decisiva, tappa stagionale.

Nella prima giornata di test, purtroppo, la pioggia è stata la grande protagonista, con un acquazzone che ha consentito ai piloti di girare con le slick soltanto nel tardo pomeriggio. Il più veloce è così risultato Kousuke Akiyoshi, pilota del team F.C.C. TSR Honda che correrà a Motegi la seconda gara stagionale dopo l’affermazione a Suzuka.

Poleman della 8 ore, Akiyoshi ha spiccato un miglior crono in 1’51″617, più di un secondo (!) di vantaggio sulla coppia del team Yoshimura Suzuki composta da Daisaku Sakai, vincitore a Okayama, e Kazuki Tokudome, come Akiyoshi “wild card” per il round di Motegi al fine di aiutare il suo compagno di squadra nella lotta al titolo.

Tanti giri sul bagnato per gli altri piloti in lizza per il campionato, quali Chojun Kameya (Sakurai Honda, leader della classifica) e Akira Yanagawa con la Kawasaki ufficiali. Le prove proseguiranno ancora per altri due giorni insieme alle altre classi dei campionati motociclistici giapponesi, dove è presente anche la Moriwaki MD600 Moto2 vittoriosa nella 250 GP a Okayama.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy