All Japan Superbike: Tadayuki Okada consulente Sakurai Honda

All Japan Superbike: Tadayuki Okada consulente Sakurai Honda

Debutto alla 300km

Commenta per primo!

Dalla 300 kilometri di Suzuka c’è una novità al box Sakurai Honda. Spedito direttamente dalla HRC, ha preso posizione al muretto box Tadayuki Okada in qualità di “consulente” della squadra che fa correre Chojun Kameya, cugino del compianto Daijiro Kato. Okada, complice la “chiusura” del test team Honda MotoGP, ha più tempo a disposizione ed è così passato ad un ruolo dirigenziale in HRC.

Per il momento, tuttavia, Tady si dedicherà esclusivamente a suggerire le strategie alla squadra e a Kameya, pilota decisamente talentuoso, ma che ha ancora bisogno di acquisire un pò di esperienza. Tadayuki Okada nel recente passato è stato legato a Sakurai Honda in qualità di pilota, correndo la 8 ore di Suzuka.

Chissà che quest’esperienza si ripeterà anche in quest’edizione: Sakurai Honda, iscritta con la Honda CBR 1000RR #2, non ha infatti ancora annunciato il compagno di squadra di Chojun Kameya, aspettando le decisioni della Honda e, probabilmente, anche dello stesso Okada che resta comunque un pilota, dato che solo lo scorso anno ha corso come wild-card nella MotoGP al Mugello con la RC212V ufficiale “laboratorio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy