All Japan Superbike Okayama Gara: prima vittoria 2011 per Katsuyuki Nakasuga

All Japan Superbike Okayama Gara: prima vittoria 2011 per Katsuyuki Nakasuga

Akiyoshi vicino al titolo

Commenta per primo!

Ad un anno di distanza dall’ultimo successo Katsuyuki Nakasuga, campione 2008 e 2009, torna alla vittoria nell’All Japan Superbike. Pilota ufficiale Yamaha (nonchè tester MotoGP anche per la M1 1000cc della prossima stagione), lo spettacolare ed aggressivo pilota nipponico ha dominato la sesta prova del campionato all’Okayama International Raceway, ex-circuito “Ti Aida”, rilanciando le proprie quotazioni in classifica generale.

Reduce da una positiva 8 ore di Suzuka (ha sfiorato la pole position con Yamaha Austria), il portacolori del YSP Racing Team diretto dall’ex pilota ha preso subito il comando delle operazioni lasciando a distanza Kousuke Akiyoshi, campione JSB1000 in carica, vincitore alla 8 ore di Suzuka e reduce da una positiva comparsata in MotoGP a Motegi (12° con LCR Honda), 2° con la Fireblade del team F.C.C. TSR Honda. “Aki” ora conduce in classifica con 22 punti di margine nei confronti del giovane 22enne Takumi Takahashi, soltanto 4° su Honda HARC-PRO, per un campionato pur sempre apertissimo: a fine mese a Suzuka ben due gare decideranno le sorti della stagione 2011.

A completare il podio, il primo quest’anno, ci ha pensato il leggendario Akira Yanagawa, terzo con la Kawasaki ufficiale del Team Green, vincendo un acceso confronto con Takumi Takahashi e Yukio Kagayama, quinto con la Suzuki preparata da Yoshimura ed iscritta dal proprio “Team Kagayama”.

Buona performance ancora una volta per la Ducati 1098R di Yoshiyuki Sugai, settimo assoluto tanto da precedere l’ex pilota ufficiale di HRC e Yoshimura Suzuki Kazuki Tokudome (8° con la Honda Suzuka Racing Team), mentre Sadahito Suma porta l’Aprilia RSV4 preparata dal Confia Himawari Motors Factory al 10° posto. Prossimo appuntamento per l’All Japan Superbike il 29-30 ottobre a Suzuka.

All Japan Road Race Championship 2011
Okayama International Raceway, Classifica Gara

01- Katsuyuki Nakasuga – YSP Racing Team with TRC – Yamaha YZF R1 – 20 giri in 30’05.149
02- Kousuke Akiyoshi – F.C.C. TSR Honda – Honda CBR 1000RR – + 8.436
03- Akira Yanagawa – Team Green – Kawasaki ZX-10R – + 12.797
04- Takumi Takahashi – MuSASHi HARC-PRO Honda – Honda CBR 1000RR – + 13.766
05- Yukio Kagayama – Team Kagayama – Suzuki GSX-R 1000 – + 14.380
06- Osamu Deguchi – Trick Star Racing FRTR – Kawasaki ZX-10R – + 47.301
07- Yoshiyuki Sugai – Team Sugai Racing Japan – Ducati 1098R – + 1’00.052
08- Kazuki Tokudome – Honda Suzuka Racing Team – Honda CBR 1000RR – + 1’00.983
09- Yoshihiro Konno – Moto Map Supply – Suzuki GSX-R 1000 – + 1’13.273
10- Sadahito Suma – Confia H.M.F. – Aprilia RSV4 Factory – + 1’14.738
11- Isami Higashimura – RS Itoh & Asia – Kawasaki ZX-10R – + 1’16.863
12- Kazuma Tsuda – Keihin Kohara Racing Team – Honda CBR 1000RR – + 1’21.035
13- Takuya Fujita – Dog Fight Racing Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 1’25.687
14- Takashi Toda – G-Tribe – BMW S1000RR – a 1 giro
15- Mitsuhiro Yoshida – Ryokuyokai Kunamoto Racing – Honda CBR 1000RR – a 1 giro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy