All Japan Superbike: la situazione in campionato dopo Autopolis

All Japan Superbike: la situazione in campionato dopo Autopolis

Pareggio tra Nakasuga e Takahashi

Archiviati i primi due round della stagione 2014, nell’All Japan Superbike due piloti sono appaiati al comando della classifica di campionato e già con un discreto vantaggio nei confronti dei loro più diretti inseguitori. Vincitori delle due prime gare, Katsuyuki Nakasuga (Campione in carica con la R1 del Yamaha YSP Racing Team, in trionfo alla “2&4 Race” di Suzuka) e Takumi Takahashi (HARC-PRO Honda, vincitore ad Autopolis) comandano a quota 47 punti frutto di un 1° ed un 2° posto.

Rispettando il pronistico, Nakasuga e Takahashi si ritrovano così già a confronto per la conquista dell’ambito titolo JSB1000 distanziando di 9 lunghezze Kazuki Watanabe, poleman ad Autopolis con la Kawasaki Ninja ZX-10R del Team Green, seguito nell’ordine dalla coppia formata da Takuya Tsuda (Yoshimura Suzuki) ed il leggendario Akira Yanagawa (Kawasaki Team Green) già con 15 punti da recuperare.

Prossimo round per l’All Japan Superbike il 25 maggio prossimo al Twin Ring di Motegi, teatro del terzo appuntamento stagionale.

All Japan Road Race Championship 2014
La Classifica di Campionato dopo il 2° Round

01- Katsuyuki Nakasuga – Yamaha YSP Racing Team – Yamaha YZF R1 – 47
02- Takumi Takahashi – MuSASHi RT HARC-PRO – Honda CBR 1000RR – 47
03- Kazuki Watanabe – Team Green – Kawasaki ZX-10R – 38
04- Takuya Tsuda – Yoshimura Suzuki Racing Team – Suzuki GSX-R 1000 – 32
05- Akira Yanagawa – Team Green – Kawasaki ZX-10R – 32
06- Tatsuya Yamaguchi – TOHO Racing with Moriwaki – Honda CBR 1000RR – 30
07- Yukio Kagayama – Team Kagayama – Suzuki GSX-R 1000 – 27
08- Yoshihiro Konno – MotoMap Supply – Suzuki GSX-R 1000 – 21
09- Yoshiyuki Sugai – Team Sugai Racing Japan – Ducati 1199 Panigale R – 20
10- Koji Teramoto – Team Tras 135HP – BMW HP4 – 17
11- Kohta Nozane – NTS Team Norick Yamaha – Yamaha YZF R1 – 16
12- Mitsuhiro Yoshida – Honda Kunamoto Racing – Honda CBR 1000RR – 16
13- Kazuhiro Kojima – Honda Kunamoto Racing – Honda CBR 1000RR – 13
14- Takuya Fujita – Dog Fight Racing Yamaha – Yamaha YZF 1 – 12
15- Shinichi Nakatomi – Hitman RC Koshien Yamaha – Yamaha YZF R1 – 12

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy