All Japan Superbike: Kousuke Akiyoshi correrà a Motegi

All Japan Superbike: Kousuke Akiyoshi correrà a Motegi

Sempre con F.C.C. TSR

Commenta per primo!

Nonostante l’errore alla 8 ore di Suzuka che, di fatto, è costata la vittoria del team F.C.C. TSR Honda, Kousuke Akiyoshi disputerà la prossima prova dell’All Japan Superbike sul circuito di Motegi con la medesima squadra. Questa scelta è stata voluta dal team e anche dalla stessa Honda, che dopo la vittoria di Katsuyuki Nakasuga a Sugo non ha più un grande vantaggio sugli inseguitori in campionato.

Con Akiyoshi in pista l’obbiettivo sarà quello di toglier più punti possibili a Yamaha e Suzuki (ma anche Kawasaki, con Yanagawa tornato in corsa grazie al secondo posto di Sugo), ma anche per conquistare un’altra vittoria. Akiyoshi ha già trionfato quest’anno nell’ultima gara della JSB1000 alla quale ha preso parte a Suzuka, dominando tutto il weekend.

A Motegi partirà sicuramente favorito, considerati i numerosi test effettuati proprio al Twin Ring sia con la Honda CBR 1000RR Superbike, sia con la Honda RC212V MotoGP. Akiyoshi è per l’appunto pilota ufficiale HRC “girato” al team F.C.C. TSR, anche se il suo programma principale di quest’anno (oltre alla partecipazione alla 8 ore di Suzuka) è quello di collaudatore MotoGP e Superbike.

Non sono in agenda altre gare per Akiyoshi quest’anno, che già aveva un contratto limitato alle sole prove di Suzuka della JSB1000, 300 kilometri e 8 ore: la partecipazione al round di Motegi è pertanto un “extra” fuori programma.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy