All Japan Superbike: il ritorno alla vittoria di Yoshimura Suzuki

All Japan Superbike: il ritorno alla vittoria di Yoshimura Suzuki

Con Takuya Tsuda a Tsukuba

Aveva lasciato l’All Japan Superbike a fine 2009, in pieno contrasto con i regolamenti imposti da MFJ (Motorcycling Federation of Japan) e per concentrarsi sull’avventura nel World Superbike. Rientrato nel 2012 in occasione della “2&4 Race” di Suzuka ad anticipare l’impegno a tempo pieno di questa stagione, il leggendario team Yoshimura Suzuki è tornato alla vittoria nella JSB1000 grazie a Takuya Tsuda, vincitore del quarto appuntamento stagionale disputatosi lo scorso fine settimana a Tsukuba.

Era dal 18 ottobre 2009 al Twin Ring di Motegi con Daisaku Sakai che Yoshimura non conquistava la vittoria in una gara del calendario All Japan, pur seguendo l’avventura di Yukio Kagayama, impegnato con il proprio Team Kagayama nella JSB1000 con una Suzuki GSX-R 1000 preparata sempre da Yoshimura.

Quattro vittorie all’attivo alla 8 ore di Suzuka, Yoshimura Suzuki torna così in piena corsa per il titolo nell’All Japan Superbike con ora Takuya Tsuda quinto in campionato distanziato di soli 11 punti dal leader Takumi Takahashi (HARC-PRO Honda).

Aspettando il ritorno in pista nella JSB1000 previsto per il prossimo mese di agosto a Sugo (teatro di una gara Endurance da 100 kilometri con pit stop obbligatorio), Yoshimura Suzuki darà ora l’assalto alla quinta affermazione alla 8 ore di Suzuka con l’equipaggio formato dallo stesso Tsuda, Nobuatsu Aoki e Joshua Brookes.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy