All Japan Superbike Autopolis Qualifiche: Watanabe con la Kawasaki Team Green in pole

All Japan Superbike Autopolis Qualifiche: Watanabe con la Kawasaki Team Green in pole

Ritorno in pole per la Kawasaki

Commenta per primo!

Trascorse soltanto due settimane dall’esordio stagionale nell’ambito della “2&4 Race” di Suzuka, i protagonisti dell’All Japan Superbike sono tornati in azione all’Autopolis International Racing Course per il secondo round 2014 con interessanti verdetti espressi dalle qualifiche ufficiali. Sul tracciato di proprietà Kawasaki, Kazuki Watanabe, Campione All Japan J-GP2 2012 ed al secondo anno nella top class dell’All Japan Road Race Championship, si è garantito la prima pole position in carriera nella JSB1000 in sella alla Kawasaki Ninja ZX-10R schierata dal Team Green, emanazione diretta del Reparto Corse KHI di Akashi giunta quest’anno al 30esimo anniversario dalla propria fondazione. Protagonista sin dalle prime prove, Watanabe nel decisivo “Q2″ in 1’47″657 ha demolito il precedente primato della pista, finora l’unico pilota in grado di infrangere il muro dell’1’48” con una Superbike ad Autopolis. Pole “casalinga” per Watanabe, Kawasaki ed il Team Green in una qualifica ufficiale che ha proposto una classifica per certi versi inedita con tre case costruttrici (Kawasaki, Honda, Suzuki) rappresentate ai primi tre posti. Secondo a Suzuka, il due-volte vincitore della 8 ore di Suzuka e tester HRC MotoGP Takumi Takahashi ha condotto la Honda CBR 1000RR Fireblade del team HARC-PRO in seconda posizione (1’48″327) a precedere per pochi centesimi la Yoshimura Suzuki di Takuya Tsuda, il più veloce nei test pre-evento di settimana scorsa (inframezzati dall’avvento della pioggia), terzo e seguito dal pluri-Campione All Japan Tatsuya Yamaguchi con la Honda Fireblade preparata da Moriwaki Engineering ed iscritta dal proprio TOHO Racing. Takumi Takahashi secondo su Honda HARC PRO Non è andato oltre il quinto posto il leggendario 42enne Akira Yanagawa, quinto con la seconda Kawasaki del Team Green, ma pur sempre davanti al Campione in carica e vincitore della prima prova a Suzuka Katsuyuki Nakasuga, sesto con la R1 di Yamaha YSP, non al meglio della forma fisica per la brutta caduta nei test tenutisi proprio ad Autopolis settimana scorsa. Il quattro volte Campione JSB1000 ha fermato i cronometri sull’1’49″044, un tempo relativamente alto seppur meglio rispetto ad un atteso protagonista come Yukio Kagayama (7° con la Suzuki GSX-R 1000 del proprio Team Kagayama) ed un sempre più convincente Daisaku Sakai, con Yoshimura Suzuki ex-vincitore della 8 ore di Suzuka, ora titolare del proprio Team Motorrad 39 che con il supporto di BMM Motorrad Japan schiera una BMW S1000RR nell’All Japan Superbike. Completano il novero dei piloti qualificatisi per il decisivo “Q2” i giovani talenti Yamaha, il Campione All Japan J-GP2 in carica ed esordiente nella JSB1000 Kohta Nozane (NTS Team Norick Yamaha di Mitsu Abe, padre del compianto Norifumi) e Takuya Fujita (Dog Fight Racing Yamaha). Esclusi dal “Q2” l’ex pilota del World Superbike Shinichi Nagatomi (11°) e Yoshiyuki Sugai, 15° con la Ducati 1199 Panigale R del Team Sugai Racing Japan. Domani alle 15:00 locali il via della gara da disputarsi sulla distanza di 19 giri. All Japan Road Race Championship 2014 Autopolis International Racing Course, Classifica Qualifiche (Q2) 01- Kazuki Watanabe – Team Green – Kawasaki ZX-10R – 1’47.657 02- Takumi Takahashi – MuSASHi RT HARC-PRO – Honda CBR 1000RR – 1’48.327 03- Takuya Tsuda – Yoshimura Suzuki Shell Advance – Suzuki GSX-R 1000 – 1’48.393 04- Tatsuya Yamaguchi – TOHO Racing with Moriwaki – Honda CBR 1000RR – 1’48.632 05- Akira Yanagawa – Team Green – Kawasaki ZX-10R – 1’48.931 06- Katsuyuki Nakasuga – Yamaha YSP Racing Team – Yamaha YZF R1 – 1’49.044 07- Yukio Kagayama – Team Kagayama – Suzuki GSX-R 1000 – 1’49.458 08- Daisaku Sakai – Flex D.R.E. Motorrad 39 – BMW S1000RR – 1’50.181 09- Kohta Nozane – NTS Team Norick Yamaha – Yamaha YZF R1 – 1’50.413 10- Takuya Fujita – Dog Fight Racing Yamaha – Yamaha YZF R1 – 1’51.082

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy