All Japan Superbike: anche le pocket bike ad Autopolis

All Japan Superbike: anche le pocket bike ad Autopolis

Spazio ai giovanissimi

Commenta per primo!

La denominazione ufficiale dell’evento non può trarre in inganno. “Kyushu Motorcycle Festa 2009”. Proprio così, ad Autopolis sarà una vera e propria “festa” per il motociclismo giapponese, con il terzo appuntamento stagionale per il JSB1000 (secondo per le altre classi che non hanno corso a Suzuka), l’ultimo prima di due mesi di “sosta” dove tutti saranno impegnati con le maratone endurance della 8 ore e 300 kilometri di Suzuka.

Sul tracciato di proprietà Kawasaki correranno così la JSB1000, ST600, GP125 e GP-Mono, ma anche le Pocket Bike. La Federazione motociclistica giapponese ha infatti deciso di istituire un trofeo dedicato alle minimoto, con i giovanissimi che potranno così correre in un palcoscenico importante.

Naturalmente non correranno sul tracciato completo, bensì in una pista approntata nel paddock, ma comunque davanti agli occhi di piloti, manager e addetti ai lavori del campionato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy