All Japan Superbike: Akiyoshi e Tokudome wild card d’eccezione a Motegi

All Japan Superbike: Akiyoshi e Tokudome wild card d’eccezione a Motegi

Piloti di Honda e Suzuki

Commenta per primo!

La lotta per il titolo dell’All Japan Superbike si fa sempre più interessante, con Chojun Kameya (Sakurai Honda) di poco davanti a Daisaku Sakai (Yoshimura Suzuki) con Akira Yanagawa terzo incomodo con la sua Kawasaki. Comprensibilmente le case costruttrici tengono molto alla vittoria di campionato, e per questa ragione hanno deciso di schierare degli “alleati” per i propri piloti di punta a Motegi.

Questo weekend al Twin Ring il team F.C.C. TSR Honda porterà in pista Kousuke Akiyoshi, pilota ufficiale HRC impegnato nello sviluppo delle Honda MotoGP e Superbike. “Aki” sarà alla seconda presenza stagionale nella JSB1000 dopo la vittoria a Suzuka: aiuterà Kameya, o penserà soltanto a vincere un’altra gara per il proprio team?

Discorso diverso per Yoshimura Suzuki, con Kazuki Tokudome in pista, lui sì, certamente per aiutare Daisaku Sakai. Per la prima volta quest’anno la casa di Hamamatsu porterà in pista due moto ufficiali nell’All Japan Superbike, con il vantaggio di poter effettuare prove comparative di set-up nel weekend che torneranno utili a Sakai.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy