All Japan Superbike: 20 anni di storia della classe Superbike (JSB1000)

All Japan Superbike: 20 anni di storia della classe Superbike (JSB1000)

Dal 1994 nell’All Japan

Commenta per primo!

La stagione 2014 dell’All Japan Road Race Championship celebrerà un anniversario speciale: il 20esimo anno della top class Superbike, oggi JSB1000. Istituita nel 1994 in luogo delle 500cc 2 tempi da Gran Premio, fino al 2002 la Superbike riprendeva appieno le specifiche del mondiale di categoria, cambiando definitivamente denominazione e regolamento nel 2003 con la creazione della JSB1000.

Nelle 20 stagioni sin qui disputate della Superbike/JSB1000, a conquistare il maggior numero di titoli sono stati Shinichi Itoh (1998, 2005 e 2006 sempre su Honda) e Katsuyuki Nakasuga (2008, 2009, 2012 e 2013 con Yamaha, recordman assoluto), mentre nell’albo d’oro compaiono leggende del motociclismo giapponese del calibro di Takuma Aoki o Noriyuki Haga.

Parlando delle case costruttrici, nelle 20 stagioni sin qui disputate la Honda vanta il maggior numero di titoli: ben 8 contro i 7 di Yamaha, 4 di Suzuki ed un solo successo della Kawasaki nel 2000 con Hitoyasu Izutsu.

L’albo d’oro della classe Superbike/JSB1000 dell’All Japan

1994: Wataru Yoshikawa (Yamaha)
1995: Takuma Aoki (Honda)
1996: Takuma Aoki (Honda)
1997: Noriyuki Haga (Yamaha)
1998: Shinichi Itoh (Honda)
1999: Wataru Yoshikawa (Yamaha)
2000: Hitoyasu Izutsu (Kawasaki)
2001: Akira Ryo (Suzuki)
2002: Atsushi Watanabe (Suzuki)
2003: Keiichi Kitagawa (Suzuki)
2004: Hitoyasu Izutsu (Honda)
2005: Shinichi Itoh (Honda)
2006: Shinichi Itoh (Honda)
2007: Atsushi Watanabe (Suzuki)
2008: Katsuyuki Nakasuga (Yamaha)
2009: Katsuyuki Nakasuga (Yamaha)
2010: Kousuke Akiyoshi (Honda)
2011: Kousuke Akiyoshi (Honda)
2012: Katsuyuki Nakasuga (Yamaha)
2013: Katsuyuki Nakasuga (Yamaha)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy