All Japan ST600: Hitoyasu Izutsu punta al titolo con Kawasaki RS-Itoh

All Japan ST600: Hitoyasu Izutsu punta al titolo con Kawasaki RS-Itoh

Secondo nel 2012

Commenta per primo!

Tornato alle corse nel 2009 dopo ben cinque stagioni di inattività a seguito del sorprendente annuncio del ritiro a fine 2004, Hitoyasu Izutsu, ex-pilota ufficiale di Kawasaki e Honda HRC, quest’anno darà nuovamente l’assalto al titolo nella classe ST600 (Supersport) del’All Japan Road Race Championship in sella ad una Kawasaki Ninja ZX-6R del team RS-Itoh.

Izutsu nel 2009 era tornato alle corse dopo un lustro di assenza, senza tuttavia riuscire a ben figurare con la Kawasaki ZX-10R del Trick Star Racing nella JSB1000. Nel 2011 Izutsu era stato artefice del “secondo ritorno” in gara, questa volta tra le ST600 con il team RS-ITOH, chiamato a sostituire il compianto Koki Takahashi, scomparso per un incidente stradale ad un mese dall’esordio stagionale.

In carriera Hitoyasu Izutsu, meteora del mondiale Superbike (doppietta con Kawasaki a Sugo nel 2000), si era laureato Campione dell’All Japan Superbike nel 2000 con Kawasaki e nel 2003 con Sakurai Honda, trionfando alla 8 ore di Suzuka del 2004 con il team ufficiale HRC. Dopo questo trionfo, un pò a sorpresa, Hitoyasu Izutsu decise di appendere il casco al chiodo, una scelta all’epoca motivata per mancanza di stimoli di confrontarsi nuovamente in madrepatria senza alcuna possibilità di correre in MotoGP o World Superbike.

Lo scorso anno Izutsu è arrivato ad un soffio dalla conquista del titolo nella ST600, secondo con ben 5 podi conseguiti in 8 round senza tuttavia andar oltre un terzo posto quale miglior piazzamento.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy