All Japan J-GP2: shakedown a Suzuka per Moriwaki con Yuki Takahashi

All Japan J-GP2: shakedown a Suzuka per Moriwaki con Yuki Takahashi

All’assalto del titolo

Commenta per primo!

Al via dell’All Japan J-GP2, serie riservata alle Moto2 e alle Supersport “prototipo”, quest’anno ci sarà un protagonista in più. Schierato ufficialmente da Moriwaki Engineering correrà con una MD600 Yuki Takahashi, trascorsi di successo in 250cc e Moto2 con una breve parentesi in MotoGP nel 2009, pronto a dare l’assalto al titolo di categoria.

Già portacolori Moriwaki nel mondiale Moto2 2013 con l’IDEMITSU Honda Team Asia di Tadayuki Okada (avventura conclusasi in anticipo alla vigilia del round di Misano) e nelle ultime due edizioni della 8 ore di Suzuka (2° assoluto nel 2012) con il TOHO Racing with Moriwaki, Takahashi ha raggiunto l’accordo per questo sensazionale ritorno in madrepatria e per sviluppare la Moriwaki MD600 Moto2.

In vista dell’esordio stagionale, in questi giorni Yuki Takahashi è impegnato in un primo “Shakedown” della Moriwaki MD600 Moto2 2014 a Suzuka.

Per curriculum e potenziale, Yuki Takahashi e Moriwaki Engineering sono senza dubbio tra i pretendenti al titolo 2014 dell’All Japan J-GP2.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy