All Japan J-GP2 Masaki Tokudome porta la Speed Up a correre in Giappone

All Japan J-GP2 Masaki Tokudome porta la Speed Up a correre in Giappone

Veterano del motociclismo All Japan e Campione J-GP3 in carica, Masaki Tokudome correrà nella J-GP2 2017 con l’italianissima Speed Up.

di Alessio Piana, @alessiopiana130

Compirà 46 anni il prossimo 14 febbraio, ma Masaki Tokudome continua a mietere successi in madrepatria. Dai trascorsi vittoriosi nel Mondiale 125cc (5 vittorie, altrettante pole position ed un bottino complessivo di 11 podi) nella seconda metà degli anni ’90, dal 2001 l’originario di Kagoshima è tornato a correre in Giappone inanellando una serie di successi continui nelle classi 125, 250 e nell’attuale J-GP3 (Moto3).

Campione 2012 con il team HARC-PRO, lo scorso anno Masaki si è ripetuto con una Honda NSF250R preparata dal Team Plus One, congedandosi nel miglior modo possibile dalla categoria. Quest’anno infatti Tokudome salirà di categoria correndo, sempre sotto le insegne Plus One, nell’All Japan J-GP2, serie riservata alle Moto2 ed alle 600 “prototipo”, dove sarà ai nastri di partenza con una moto tutta italiana.

Masaki Tokudome ha stretto l’accordo com Luca Boscoscuro per disporre di una Speed Up SF16, il tutto con il chiaro intento di portare la Moto2 tricolore al successo nel competitivo campionato del Sol Levante. Una nuova sfida per il vice-Campione del Mondo 125cc 1996, all’insegna dell’italianità…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy