8h Suzuka: le ultime novità in griglia dell’edizione 2016

8h Suzuka: le ultime novità in griglia dell’edizione 2016

A meno di due settimane dalla 8h Suzuka 2016 ecco alcuni cambiamenti nell’entry list, novità Jeremy Guarnoni ed Anthony West.

A meno di due settimane dall’evento, nell’entry list della 8h Suzuka 2016 si registrano diversi avvicendamenti. La più importante riguarda senza dubbio il Team Kawasaki SRC, in trionfo alla 24 Heures Moto di Le Mans ed in piena corsa per la conquista del titolo Mondiale Endurance, che non potrà contare a Suzuka sull’iridato Supersport 2002 Fabien Foret.

Colpito dalla flebite, l’esperto pilota transalpino sarà sostituito da un gradito ritorno con la compagine di Gilles Stafler: Jeremy Guarnoni, attualmente impegnato nella Superstock 1000 FIM Cup con il Team Pedercini, già con il Team Kawasaki SRC nella trionfale edizione 2013 del Bol d’Or a Magny Cours.

Se Guarnoni affiancherà Gregory Leblanc e Matthieu Lagrive in sella alla Kawasaki Ninja ZX-10R #11 Pirelli, con la Yamaha YZF-R1 #74 dell’Akeno Speed darà l’assalto alla vittoria di classe Superstock Anthony West, impegnatissimo quest’anno tra World Superbike, Supersport, Moto2 e ARRC Supersport. L’australiano affiancherà i titolari Makoto Inagaki e Tsubasa Okuno, entrambi di controprovata esperienza alla 8 ore.

Per chiudere, defezione importante da parte del team Sakurai Honda, tra le squadre ‘storiche’ della corsa ed in trionfo nell’edizione 2003 con Yukio Nukumi ed il compianto Manabu Kamada. Per problematiche di budget Sakurai ha ritirato l’iscrizione, ma con la promessa di tornare in pista l’anno prossimo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy