8h Suzuka: al via gli ultimi 2 giorni di Manufacturer e Tyre Test

8h Suzuka: al via gli ultimi 2 giorni di Manufacturer e Tyre Test

In vista della 8h Suzuka del 31 luglio prossimo, domani e dopodomani sul tracciato dell’ottovolante di scena i Manufacturer e Tyre Test ufficiali.

La 39esima edizione della 8 ore di Suzuka si avvicina ed il conto alla rovescia prosegue con la conclusiva due-giorni di test in programma domani e dopodomani rigorosamente sul tracciato dell’ottovolante. Se nelle giornate dal 4 al 6 luglio scorsi gli ‘Official Test‘ aperti a tutti i team regolarmente iscritti all’evento hanno permesso un primo “assaggio” della pista in ottica-gara, questa nuova tornata di prove vedrà un programma rivisto secondo consuetudine a Suzuka. Domani, mercoledì 13 luglio, scenderanno in pista nei ‘Manufacturer Test‘ soltanto 17 squadre designate direttamente dalle quattro case costruttrici (Yamaha, Honda, Suzuki e Kawasaki), mentre nella giornata di giovedì 14 luglio ben 48 team si alterneranno in pista nelle due sessioni previste. Le tematiche d’interesse non mancheranno a cominciare dal primo, effettivo confronto diretto tra i detentori del trofeo di Yamaha Factory Racing con la concorrenza, presente in gran forze a cominciare dalla Honda con l’apporto di Nicky Hayden e Michael van der Mark, assenti nella precedente uscita.

DOMANI MANUFACTURER TEST, YAMAHA VS TUTTI – Le attività in pista a Suzuka inizieranno come detto domani con i cosiddetti ‘Manufacturer Test‘: una giornata di prove articolata su tre differenti turni a cui potranno prender parte soltanto le squadre designate dai quattro colossi giapponesi ufficialmente iscritti e rappresentati all’evento. Per questo saranno soltanto 17 i team presenti in pista a cominciare dai vincitori della passata edizione, Yamaha Factory Racing Team. Senza Pol Espargaro impegnato al Sachsenring in MotoGP, la squadra ufficiale dei Tre Diapason proseguirà il lavoro iniziato nei test privati di inizio luglio con i soli Katsuyuki Nakasuga (velocissimo e reduce dalla decima vittoria di fila nell’All Japan Superbike) e Alex Lowes, non particolarmente competitivo al debutto con la R1 preparata secondo le specifiche della 8 ore. Yamaha sarà rappresentata inoltre dalla YART con i giovani Kohta Nozane (già tester MotoGP) e Takuya Fujita ma senza Broc Parkes (caduto domenica in Gara 1 a Snetterton nel BSB in sostituzione dell’infortunato John Hopkins), non mancherà l’appuntamento con i Manufacturer Test nemmeno il team GMT94, recente vincitore della 12 ore di Portimao (in volata per soli 81 millesimi sulla Suzuki S.E.R.T.!) con David Checa, Lucas Mahias e con il nostro Niccolò Canepa, impegnatissimo in questo mese tra World Superbike, CIV e, chiaramente, 8 ore di Suzuka.

Primo confronto diretto per Yamaha Factory con la concorrenza
Primo confronto diretto per Yamaha Factory con la concorrenza

Passando alla Honda, il team di riferimento HARC-PRO proseguirà il lavoro con il pensiero rivolto alle strategie di gara con il chiaro intento di ribadire il potenziale espresso da Takumi Takahashi nei primi Official Test; il vice-Campione All Japan in carica e tre volte vincitore della 8 ore sarà (finalmente) affiancato in questa uscita da Michael van der Mark (in trionfo nel biennio 2013-2014) più da Nicky Hayden, di ritorno a Suzuka dopo la traumatica esperienza dell’edizione 2003. La casa dell’ala dorata potrà inoltre contare sul TOHO Racing con Tatsuya Yamaguchi e Gino Rea (non Ratthapark Wilairot impegnato nella Moto2 al Sachsenring), Kohara Racing Team (da tenere sotto stretta osservazione con il tre volte vincitore Kousuke Akiyoshi, Damian Cudlin ed il giovane Hikari Okubo), Honda Team Asia (senza Takaaki Nakagami) oltre che ovviamente da F.C.C. TSR Honda: lo spaventoso botto con protagonista Dominique Aegerter non ha stravolto i piani della compagine nipponica che proseguirà i test con Kazuma Watanabe e PJ Jacobsen. Suzuki sarà invece rappresentata chiaramente da Yoshimura che punta al bis dopo il miglior tempo siglato nei test ufficiali da Takuya Tsuda con accanto Noriyuki Haga e questa volta anche da Joshua Brookes, all’appello hanno risposto presente anche i Team Kagayama (con Ryuichi Kiyonari, Naomichi Uramoto e lo stesso Yukio Kagayama), MotoMap Supply (con il tester MotoGP Nobuatsu Aoki, Yoshihiro Konno e l’ex Yoshimura Josh Waters) oltre che i Campioni del Mondo EWC in carica della S.E.R.T. con il nove volte iridato Vincent Philippe, Anthony Delhalle ed Etienne Masson. Per quanto concerne la Kawasaki, il Team Green potrà contare nuovamente su Leon Haslam (in pista in 8 degli ultimi 11 giorni tra BSB e Test della 8 ore!) con la presenza confermata anche del team Trick Star Racing, RS-Itoh, Sakura Project e B-Squadre Racing Team Nozuka.

Le squadre per costruttore presenti ai Manufacturer Test

YAMAHA

Yamaha Factory Racing Team (#21)

GMT94 Yamaha (#94)

YART Yamaha Official EWC Team (#7)

HONDA

MuSASHi RT HARC-PRO (#634)

F.C.C. TSR Honda (#5)

TOHO Racing (#104)

au&Teluru Kohara RT (#090)

SatuHATI Honda Team Asia (#22)

SUZUKI

Yoshimura Suzuki Shell Advance (#12)

Team Kagayama (#17)

Suzuki S.E.R.T. (#1)

MotoMap Supply (#32)

KAWASAKI

Team Green (#87)

EVA RT Test Type-01 Trick Star (#01)

RS-ITOH&FA.COMhokensyokunin (#3)

Sakura Project with ACTAHOIDINGS (#051)

B-Square Racing & Team Nozuka (#810)

Giovedì ben 48 squadre scenderanno in pista a Suzuka.
Giovedì ben 48 squadre scenderanno in pista a Suzuka.

TYRE TEST CON 48 SQUADRE PRESENTI – Conclusi i Manufacturer Test, l’indomani nella giornata di giovedì 14 luglio si tornerà in pista con complessivamente 48 squadre presenti ai ‘Tyre Test‘ destinati alle prove di sviluppo delle specifiche di pneumatici in ottica-gara. Oltre alle squadre ufficiali, alcuni tra i più competitivi team privati torneranno in azione con poche defezioni. La più importante riguarda il Team Kawasaki SRC, in trionfo alla 24 ore di Le Mans, che si presenterà direttamente al weekend di gara con un equipaggio rivisto: accanto a Gregory Leblanc e Matthieu Lagrive correrà Jeremy Guarnoni in sostituzione di Fabien Foret, infortunatosi nelle scorse settimane. Tra le novità dell’entry list da segnalare l’accordo tra Anthony West ed il team AKENO SPEED a completare l’equipaggio in sella alla Yamaha YZF R1 #74.

Le squadre presenti ai Tyre Test

1- Suzuki Endurance Racing Team (Suzuki GSX-R 1000)

3- RS-ITOH & FA.COM hokensyokunin (Kawasaki ZX-10R)

4- Team Sugai Racing Japan (Aprilia RSV4)

5- F.C.C. TSR Honda (Honda CBR 1000RR)

6- Team HOOTERS with Shota Saito (Yamaha YZF R1)

9- Motorrad Rennsport (BMW S1000RR)

01- EVA RT Test Type-01 Trick Star (Kawasaki ZX-10R)

04- Honda Hamamatsu Escargot & Sayama Racing (Honda CBR 1000RR)

12- Yoshimura Suzuki Shell Advance (Suzuki GSX-R 1000)

14- Iwata Racing Family (Yamaha YZF R1)

17- Team Kagayama (Suzuki GSX-R 1000)

18- Mitresa with ATS (Honda CBR 1000RR)

19- Activelink TIO Verity (BMW S1000RR)

20- KMII Z-Tech (Suzuki GSX-R 1000)

21- Yamaha Factory Racing Team (Yamaha YZF R1)

22- SatuHATI Honda Team Asia (Honda CBR 1000RR)

23- Vital Spirit Sakura Advance & Shark (BMW S1000RR)

24- Clever Wolf Racing (Yamaha YZF R1)

25- Honda Suzuka Racing Team (Honda CBR 1000RR)

27- TransMap Racing with Logistics Companies (Suzuki GSX-R 1000)

28- Team Honda Technical College (Honda CBR 1000RR)

31- Hamamatsu Team Titan (Suzuki GSX-R 1000)

32- MotoMap Supply (Suzuki GSX-R 1000)

35- Plus One MCRT (Kawasaki ZX-10R)

39- Rosetta Motorrad39 (BMW S1000RR)

41- TTS & Teluru Kohara RT (Honda CBR 1000RR)

52- NCXX Racing (Yamaha YZF R1)

55- KTM FLEX Racing Team (KTM RC8R)

56- SYNCEDGE 4413 Racing (BMW S1000RR)

59- HKC&IMT Racing (Yamaha YZF R1)

61- Team WILLDESIGN with TKM Vision (Kawasaki ZX-10R)

67- Honda DREAM RT Wakayama (Honda CBR 1000RR)

73- R.C.norimono&motolabEJ (Honda CBR 1000RR)

74- Akeno Speed WJR Yamaha (Yamaha YZF R1)

83- TeamJP Dog Fight Racing Australia (Yamaha YZF R1)

87- Team Green (Kawasaki ZX-10R)

88- MOTOBUM with IshigakiIsland Tuna (Honda CBR 1000RR)

93- Rosetta Motorrad39 Korea (BMW S1000RR)

94- GMT94 Yamaha (Yamaha YZF R1)

96- Team Frontier (Honda CBR 1000RR)

051- Sakura Project with ACTAHOIDINGS (Kawasaki ZX-10R)

090- au & Teluru Kohara RT (Honda CBR 1000RR)

104- TOHO Racing (Honda CBR 1000RR)

105- Motorrad Toyota Nagasaka Racing (BMW S1000RR)

111- Honda Endurance Racing (Honda CBR 1000RR SP)

135- Team Tras 135HP (BMW S1000RR)

634- MuSASHi RT HARC-PRO (Honda CBR 1000RR)

810- B-Squadre Racing & Team Nozuka (Kawasaki ZX-10R)

Ultimi due giorni di Test in vista della 8h Suzuka 2016.
Ultimi due giorni di Test in vista della 8h Suzuka 2016.

Coca-Cola Zero Suzuka 8 hours 2016
Il programma dei Manufacturer/Tyre Test (orari locali)

Mercoledì 13 luglio

09.00 – 10.00: Sessione 1
11.00 – 12.00: Sessione 2
14.00 – 16.00: Sessione 3

Giovedì 14 luglio

09.00 – 10.30: Sessione 1
14.00 – 15.30: Sessione 2

L’elenco iscritti della 8 ore di Suzuka 2016

La cronaca dei Suzuka 8 hours 2016 Official Test

VIDEO Teaser 8h Suzuka 2016

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy