24h Bol d’Or Missione compiuta: No Limits #44 al traguardo!

24h Bol d’Or Missione compiuta: No Limits #44 al traguardo!

L’unica formazione italiana iscritta all’80° edizione della maratona francese è arrivata fino in fondo a denti stretti. Bravi ragazzi!

Commenta per primo!

corsedimoto, on line da pochi mesi,  è sceso in pista nella gara mito dell’Endurance, il Bol d’Or, giunto alla 80° edizione. Abbiamo seguito passo passo l’avventura di No Limits #44, l’unica formazione italiana iscritta al round d’apertura del Mondiale Endurance. Abbiamo scrutato i test, la preparazione, le prime prove e poi vissuto insieme ai ragazzi del team la grande emozione della corsa. Un giorno e una notte a tutto gas sul rettilineo del Mistral, danzando tra corazzate ufficiale e altri privati, tra mille insidie e problemi. Vedere la bandiera a scacchi, in una 24h, è come vincere. Grazie ragazzi per tutte le emozioni che ci avete fatto vivere, sul sito e sul nostro canale Facebook aggiornato per l’intera notte direttamente dal box. Alla prossima. E gasssss.   (p.g.)

Bandiera a scacchi, finalmente è finita! Obiettivo raggiunto, anche se la cattiva sorte ha provato ancora una volta a metterci i bastoni tra le ruote, quando si è presentata alla terzultima ora facendo rientrare la GSX-R ai box che andava a tre cilindri. Sono stati sostituiti al volo la candela e la bobina del cilindro esterno sinistro che era rimasto più freddo.

La moto dopo aver eseguito il cambio pilota, ha ripreso la pista. Le ultime due soste si sono svolte senza alcun problema, e finalmente tutto il Team ha potuto festeggiare la fine di questa maratona in 26° posizione nella classifica generale e 13° nella categoria Superstock.
E’ stato un week end ricco di emozioni e povero di ore di sonno, ma sicuramente ne è valsa la pena, almeno per annullare la serie negativa nella quale il team era finito nelle ultime due 24 ore non terminate a causa di problemi tecnici.

Un plauso meritatissimo a tutta la squadra, il NoLimits#44 è tornato!

Liveblog Cronaca della 24h

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy