Superbike Donington Caduta Rea La Pirelli rivela “Sulla gomma c’era un taglio”

Superbike Donington Caduta Rea La Pirelli rivela “Sulla gomma c’era un taglio”

Superbike Donington Caduta Rea La Pirelli rivela “Sulla gomma c’era un taglio” Ma ancora non precisata l’origine del problema

Commenta per primo!

Partiamo dal dato di fatto: le immagini sono inequivocabili,  è stato un grave problema al pneumatico posteriore a causare la paurosa caduta di Jonathan Rea al 21° giro di gara 1. Dalla foto si vede chiaramente che Jonathan Rea perde il controllo in uscita dalla Craner Corner causa l’afflosciamento della gomma. Cosa può averlo determinato? La Pirelli ha fornito questa versione ufficiale.

Al momento non siamo ancora in grado di affermare con precisione cosa sia successo al pneumatico posteriore di Jonathan Rea” spiega il capo delle operazioni Giorgio Barbier. “Appena terminata la gara ci siamo immediatamente messi all’opera insieme al team Kawasaki per analizzare i dati, soprattutto quelli relativi alle pressioni. Per ora possiamo solo constatare che il pneumatico presenta un taglio di alcuni centimetri sul fianco ma non sappiamo se questo taglio sia la causa che ha generato il rapido sgonfiamento della gomma e la conseguente caduta di Rea o se sia invece una conseguenza o una risultante della caduta magari per un contatto con la carena della moto. Nelle prossime ore faremo ulteriori controlli e, se necessario, porteremo il pneumatico nei nostri laboratori per analisi più approfondite”. 

Jonathan Rea infuriato: “Volavo come mi avessero sparato”

Superbike Donington Ecco com’è caduto Jonathan Rea

Superbike Donington Gara 1 Cronaca e classifiche

Superbike Donington Il ricordo di Nicky Hayden

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy