Rossi in Mercedes al posto di Rosberg: una battuta o una proposta?

Rossi in Mercedes al posto di Rosberg: una battuta o una proposta?

Il team principal Toto Wolff ha fatto il nome di Vale tra i papabili. Sembra una battuta ma c’è chi l’ha presa molto sul serio….

di Redazione Corsedimoto

La Mercedes per bocca del team principal Toto Wolff ha fatto anche il nome di Valentino Rossi tra i papabili alla sostituzione di Nico Rosberg. E’ sembrata una battuta, anche perchè le alternative, parlando di piloti auto a tempo pieno non mancano.  Niki Lauda consulente della stessa scuderia ha ammesso che  “mi ha chiamato mezzo paddock Formula 1 per offrirsi.”  Ma c’è chi l’ha presa molto sul serio: Valentino stesso.

“Non lo sapevo, sarebbe bello” ha detto il nove volte campione Mondiale a Sky. “Se vogliono chiamarmi, Wolff il mio numero ce l’ha”. Valentino Rossi fece un test con la Ferrari al Mugello nel novembre 2008, si parlò di tempi molto buoni ma non c’è stato alcun seguito. “Se farei un test con la Mercedes? Come potrei dire no, ho avuto la fortuna di provare la Ferrari, sono molto amico di tanti ragazzi a Maranello, sarebbe forse un mezzo tradimento ma come fai a non provare la Mercedes se te lo chiedessero? Sarebbe comunque molto difficile”. 

Lorenzo sulla Mercedes F1
Lorenzo sulla Mercedes F1

La Mercedes per la verità ha fatto anche il nome di Jorge Lorenzo, che ha provato la macchina qualche settimana fa a Silverstone (nella foto)

Parlando dell’addio del neo campione del Mondo Rossi ha detto: “Sinceramente non me l’aspettavo, sono scelte talmente personali che non si può pensare e dire se ha ragione o no. Ha ragione sicuro, mi dispiace, era una bella lotta con Hamilton”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy