Ricordando Nicky Hayden: una mostra fotografica ad Imola, una statua nel Kentucky

Ricordando Nicky Hayden: una mostra fotografica ad Imola, una statua nel Kentucky

Alla vigilia del round di Imola del Mondiale Superbike, è stata inaugurata una mostra per ricordare Hayden. Nel Kentucky verrà invece mostrata una statua del pilota.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Quanto Nicky Hayden fosse stimato ad apprezzato come persona e come pilota, lo dicono gli omaggi che il mondo delle due ruote e non solo continua a realizzare per mantenere vivo il ricordo dello sfortunato pilota statunitense, scomparso ormai quasi un anno fa. Le ultime iniziative sono una mostra fotografica inaugurata ad Imola e l’esposizione di una statua nella città natale di “Kentucky Kid”.

Cominciamo dalla prima di queste notizie: prende ufficialmente il via oggi il round di Imola del Mondiale Superbike, ma nella giornata di giovedì c’è stato tempo per aprire una mostra particolarmente sentita. Si intitola “A million dollar smile”, una serie di 69 scatti realizzati dal fotografo Mirco Lazzari e che rimarranno esposti nella Sala Senna dell’Autodromo di Imola fino al 10 giugno. La mostra è già stata visitata da piloti e addetti ai lavori nel paddock, oltre ai semplici appassionati accorsi per il fine settimana di SBK.

Il fotografo Mirco Lazzari alla mostra "A million dollar smile". Foto: worldsbk
Il fotografo Mirco Lazzari alla mostra “A million dollar smile”. Foto: worldsbk

A Owensboro, in Kentucky, d’accordo con la famiglia Hayden, è stata invece realizzata dallo scultore George Lundeen una statua in bronzo per ricordare il pilota scomparso, riprodotto nel corso del giro d’onore dopo la vittoria a Laguna Seca nel 2006, anno del suo titolo iridato in MotoGP. L’opera verrà svelata l’8 giugno alle 17.30 locali al Owensboro Convention Center ed il sindaco Tom Watson proclamerà il giorno successivo (il 9 giugno, scritto in inglese il 6/9) il Nicky Hayden Day.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy