Per Marco Melandri ci sarebbe una Kawasaki “senza centinaia di dettagli”

Per Marco Melandri ci sarebbe una Kawasaki “senza centinaia di dettagli”

Il titolare del team Provec conferma: le Kawasaki in Superbike non sono tutte uguali

Nel paddock Superbike si parla da mesi di questa fantomatica terza Kawasaki richiesta in gestione dal team Puccetti  per Marco Melandri. E’ stato detto da tutte le parti che sarebbe stata una ZX-10R identica a quelle ufficiali di Jonathan Rea e Tom Sykes, ma non ci abbiamo mai creduto. Adesso la verità viene a galla.

Guim Roda, proprietario del team Provec che schiera Jonathan Rea e Tom Sykes ed è  legato a doppio filo al reparto corse di Akashi, ha dichiarato a gpone.com: “In Superbike le moto in vendita, o i kit, sono uguali per tutti, la differenza la fanno centinaia di dettagli che compongono il veicolo, il metodo di lavoro del team, l’esperienza e  il pilota: si vince se si ha il pilota più veloce, altrimenti con una moto buona si ottengono buoni risultati ma non si vince”.

A me sembra chiara la parte delle “centinaia di dettagli che compongono il veicolo“. Anche Pedercini ha il kit Kawasaki Europa, compreso il software ufficiale che ad ogni gara viene installato  direttamente dai tecnici di Provec.  Purtroppo gli mancano le centinaia di dettagli… che fanno un secondo e mezzo. Chiedere ad Anthony West, un ottimo pilota, per chiarimenti. Adesso capite perchè il team Provec non ha nessun timore dell’arrivo (assai eventuale) di Melandri nell’orbita Kawasaki: gli spagnoli sanno che gli mancherebbero “centinaia di dettagli” per creare grattacapi a Jonathan Rea e Tom Sykes. Due  che, va detto,  già sarebbero difficili da battere ad armi pari.

Se fosse come dicono tutti a nessuno fregherebbe di andare nei team ufficiali. E invece, stranamente,  c’è la fila.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Sander - 11 mesi fa

    E si…. poi calcolando che se piove ferma le gare come a monza…hahahaha

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy