MotoGP “Marquez cagna” firmato da Rossi? Forse è una fotobufala

MotoGP “Marquez cagna” firmato da Rossi? Forse è una fotobufala

Abbiamo fatto analizzare da un esperto la foto scandalo pubblicata da AS.com Verdetto: ci sono alte possibilità che si tratti di una bufala

AS.com ha pubblicato la notizia inerente un pesante cartellone autografato da Rossi. Corsedimoto è stato il primo a citare l’ingombrante articolo del prestigioso giornale sportivo spagnolo. E’ stato sgradevole ma l’informazione è anche questa.

Il dubbio però è sorto. E se fosse una bufala? Difficile trovare immagini ad una risoluzione che consentisse di essere certi del ritocco.. Per questo abbiamo consultato un esperto.

Docente di Photoshop, Laureato in Media Arts e collaboratore di Agenzie Fotografiche specializzate di alto livello che fanno del fotoritocco un uso massivo l’esperto che non desidera essere citato (lavora nel settore…)  dichiara che l’immagine potrebbe essere stata ritoccata con una certezza che però, data la risoluzione, non consentirebbe di andare oltre il 70%. Ecco la perizia che ci ha consegnato.

…pur essendo a bassa risoluzione la foto presenta dei tratti sospetti e ritengo che possa essere stata manipolata… ci sono tracce di sbavature di color ciano nei bordi della foto (in alto a sinistra e in basso a destra) in cui si nota una sfumatura piuttosto sospetta, una sfumatura che dà l’idea di essere digitale… inoltre l’angolo in alto a destra presenta una degradazione sul bianco anch’essa troppo sfumata per essere reale. In più la firma di Rossi risulta piuttosto sbiadita, come se sul foglio fosse stato aggiunto un altro foglio di color ciano. Per una certezza assoluta avrei bisogno di un’immagine a più alta risoluzione, ma credo che, al 70% si tratti di una bufala. Da  sottolineare che l’operazione di fotomontaggio secondo me è questa, ossia  sul foglio originale è stato aggiunto un foglio di color ciano con le scritte incriminate

Corsedimoto riporta le notizie subito, praticamente in tempo reale. Anche quelle più “scomode”. Abbiamo volutamente citato il giornale spagnolo con tutte le cautele possibili, ma abbiamo anche fatto di più, cioè verificare se la foto fosse autentica o meno. Scoprendo che la realtà, alla fine, sia meno reale della comoda finzione acchiappaclick.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Spartakus - 2 anni fa

    Bravo ….. Bravo … Al sig.rossi …e pensare che gli hanno anche dato una laurea ori-causa…. Per la comunicazione ,
    Bel l’esempio, e comunque i “giornalai” italiani schierati dopo tutto ciò continuano ad elogiare sto personaggio ,,
    Meno male che sempre più gente apre gli occhi ..perché non tutti fanno parte della massa con appunto gli occhi foderati di prosciutto ,,

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy