MotoGP Jerez: “Valentino Rossi ha bloccato la strada Yamaha a Johann Zarco”

MotoGP Jerez: “Valentino Rossi ha bloccato la strada Yamaha a Johann Zarco”

Il manager spiega in TV perchè il pilota francese è andato in KTM

di Marc Sériau/paddock-gp.com

In diretta su Eurosport Laurent Fellon, amico, socio e manager di Johann Zarco, ha spiegato il motivo per cui il pilota francese correrà con KTM dal 2019. Attenzione, ogni parola è importante ed è per questo che le riportiamo il più accuratamente possibile nonostante la confusione di moto sullo sfondo. (qui cronaca e tempi della qualifica)

HA DETTO LAURENT FELLON – “È stata una mia decisione.  Facciamo un passo  indietro: Éric de Seynes (presidente di Yamaha Motor Europe, ndt)  che ci ha aiutato molto, ha fatto del suo meglio. Dico Eric de Seynes, perché nessuno dalla Yamaha è venuto a trovarci. Ha fatto di tutto per compiere i passi necessari e portarci in Yamaha. E non è successo perché Valentino ha bloccato tutte le strade. Ora posso dirlo.  Honda: mettere Johann vicino a Marquez non va bene, perchè Marquez è Marquez. In Suzuki ci hanno tenuto fuori, non è piacevole trattare con qualcuno che ti tiene fuori. Forse dovevano pensare… D’altra parte, KTM è una fabbrica europea, ha ciò che serve per lo sviluppo. Red Bull ha voluto fortemente Johann,  vogliono un pilota come Johann. Credo che Red Bull metterà le ali a  Johann, e, soprattutto, faranno una buona moto, perché, hanno già fotto buone cose con Kallio e Espargaro. Quando Espargarò era in Yamaha Tech 3 si diceva che non fosse un pacchetto competitivo, poi stiamo vedendo cosa sta facendo Zarco nella stessa situazione. Ritengo che appena Johann salirà sulla KTM sarà in grado di portarla al vertice.” 
VERITA’ – Fellon quindi si è tolto parecchi sassolini dalla scarpa. Ha deciso lui e sembra sia stata una decisione per elimazione…
1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fabu - 6 mesi fa

    quindi Valentino avrebbe dovuto dire “guarda ho sbagliato a firmare per altri due anni, prendi pure tu la mia moto”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy