Maria Costello nuova sfida Correrà in sidecar tutto al femminile

Maria Costello nuova sfida Correrà in sidecar tutto al femminile

Maria Costello la nuova sfida Correrà in sidecar tutto al femminile con la passeggera Kristy Hauxwell Debutto lunedi a Oulton

Commenta per primo!

Non bastava andare fortissimo al Tourist Trophy, nè detenere il record femminile all’Ulster, la gara su strada più veloce del Mondo. L’inglese Maria Costello, 44 anni, (a sinistra nella foto d’apertura) sta per debuttare nei sidecar, i bolidi a tre ruote a metà strada tra moto e monoposto. Accadrà lunedi 1 maggio ad Oulton Park, nella terza prova del campionato britannico.

Nei sidecar si corre in due, pilota e passeggero. E Maria ha avuto la bella idea di portarsi a bordo un’altra ragazza, Kristy Hauxwell, in quello che sarà il primo equipaggio sidecar tutto al femminile. Non avrà un mezzo qualsiasi, perchè farà parte di JG Speedfit Kawasaki team insieme ai campioni in carica  Ricky Stevens e Ryan Charlwood.

cover maria 2
Maria Costello, britannica di 44 anni

Maria Costello è un personaggio conosciutissimo in Gran Bretagna (qui tutta la storia).  Corre da quando era ragazzina e nel 2005, tanto per dire, salì sul podio (terzo posto) nella 125 (Ultra Light Weight) al Tourist Trophy. E’ stata insignita del titolo MBE (Member of British Empire), la stessa onorificenza concessa a Carl Fogarty, icòona del motociclismo britannico anni ’90 con 4 Mondiali e 59 gare conquistate in Superbike.

Le ragazze non sono una novità nei sidecar, anche al massimo livello. La finlandese Kirsi Kainulainen è passeggera del connazionale Peka Pavarinta nell’equipaggio campione del Mondo in carica della specialità. Maria Costello alza ancora l’asticella: una coppia tutta in rosa.

Chi è Maria Castello, la bionda regina del rischio

Maria Costello, il video TT 2016

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy