CIV Supersport 300: Kevin Sabatucci escluso da Gara 2 Imola

CIV Supersport 300: Kevin Sabatucci escluso da Gara 2 Imola

Il giudice sportivo nazionale ha comunicato la squalifica di Kevin Sabatucci dalla Gara 2 di Imola. Ecco il motivo della decisione.

di Alessandro Palma

Un’altra squalifica colpisce il CIV Supersport 300. Dopo quella di Thomas Brianti dalla Gara 2 del Mugello (poi revocata), è stata infatti annunciata l’esclusione di Kevin Sabatucci dalla classifica della Gara 2 di Imola, circuito che a fine giugno ha ospitato il quinto e sesto round del CIV.

Il motivo della squalifica è da ricondurre alla non conformità delle forcelle della Yamaha di Sabatucci, confermata dopo il reclamo presentato a Imola da Kevin Arduini. Secondo il documento della Decisione, lo stelo di entrambe le forcelle non presentava “né lo smorzatore di fine corsa, né, tantomeno, la porzione di stelo pressata a deformazione al fine di mantenere lo smorzatore in sede“. Inoltre, è stato riscontrato come entrambi gli steli fossero 2,7 millimetri più corti rispetto al modello standard.

Kevin Sabatucci si trovava in testa al campionato con 100 punti, a pari merito con Thomas Brianti, ma questa squalifica lo relega al quarto posto a quota 84 punti, dietro anche a Marc Luna Bayén (91) e Manuel Bastianelli (89). Non è ancora dato sapere se il pilota ascolano e il team ProGP presenteranno ricorso contro questa decisione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy