Caso Silverstone: Jarno Zaffelli condurrà l’indagine tecnica

Caso Silverstone: Jarno Zaffelli condurrà l’indagine tecnica

Affidata al tecnico reggiano la conduzione dell’inchiesta sui problemi che hanno causato l’annullamento del GP Gran Bretagna

di Redazione Corsedimoto
NORTHAMPTON, ENGLAND - AUGUST 26: The marshall staff try to clean and dry the track before the start of the MotoGP race during the MotoGp Of Great Britain - Race at Silverstone Circuit on August 26, 2018 in Northampton, England. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Sarà il tecnico italiano Jarno Zaffelli a condurre l’inchiesta sull’origine dei problemi al tracciato di Silverstone che hanno causato l’annullamento del GP  Gran Bretagna, due settimane fa. Zaffelli,  incaricato dalla direzione del circuito, ha progettato la pista argentina di Termas de Rio Ondo ed ha curato di recente la ristrutturazione, con annessa asfaltatura, del malese Sepang. Che idea si era fatto delle anomalie Jarno Zaffelli lo ha già rivelato ai lettori di Corsedimoto, qui la lunga intervista che ci ha concesso a caldo dopo la domenica farsa.

Intanto il direttore del circuito di Silverstone Stuart Pringle ha anche spiegato che la società multinazionale Aggregate Industries che ha curato la recente riasfaltatura del tracciato di Silverstone sta collaborando e che chiarire i fatti è “una questione della massima urgenza.”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy