Angel Nieto, piccoli segni di miglioramento

Angel Nieto, piccoli segni di miglioramento

Il campionissimo spagnolo, 70 anni, resta in rianimazione in condizioni stabili. Ma ci sono buoni segni

Commenta per primo!

Angel Nieto resta ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale Nostra Signora del Rosario a Ibazia. Le condizioni sono ancora definite “gravi ma stabili” dai medici.

SPERANZA – Attraverso i social Fonsi Nieto, nipote del 13 volte campione del Mondo, ha detto che ci “sono segni di miglioramento”. Il mitico Angel, alla guida del suo quad. è stato investito mercoledi 26 luglio nella tarda mattinata dall’auto guidata da una 38enne tedesca. Nella foto d’apertura un’immagine dei soccorsi.

Foto credit: El Diario De Ibizia

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy