Addio Lausitzring: il round del Mondiale Superbike sarà l’ultima gara

Addio Lausitzring: il round del Mondiale Superbike sarà l’ultima gara

Il circuito tedesco smetterà di ospitare competizioni auto e moto. Diventerà un centro di prove prodotto.

1 Commento
Veduta area del circuito di Lausitzring, in Germania

E’ ufficiale: addio Lausitzring. Da fine 2017 il tracciato tedesco smetterà di ospitare gare di auto e moto e diventerà un centro per test prodotto.

Adesso avrete un motivo in più per non perdere il prossimo round del Mondiale Superbike del 19-20 agosto. Sarà infatti l’ultima gara ospitata al Lausitzring, il mega impianto inaugurato nel 2000 e situato nei pressi di Dresda, nell’area della ex Germania Est.

Nei giorni scorsi l’impianto è stato acquisito completamente da Dekra, che già utilizzava il Ring per le proprie attività. Quindi niente più gare, solo test di sviluppo prodotto e altre attività legate principalmente al mondo dell’auto. Il Lausitzring è attivo dal 2000: oltre al tracciato usato da auto e moto, venne costruito un mega ovale per la Formula Indy, che però venne  solo in un paio di occasioni, Nella gara 2001  il drammatico incidente che costò l’amputazione delle gambe ad Alex Zanardi. Nell’area c’è anche una velocissima pista  collaudo sulla quale nello stesso 2001 perse la vita il nostro Michele Alboreto, durante un test auto Audi in vista della 24 ore di Le Mans.

Intanto, per il 2018, la Dorna dovrà nuovamente cercare una sede per il round tedesco del Mondiale Superbike…

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. mala - 3 mesi fa

    Speriamo tornino al Nurburgring!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy