VR46 Master Camp 4° edizione, il giorno dei diplomi da corsa

Si è concluso al Ranch di Valentino Rossi il Master Camp che Yamaha ha offerto a sei giovanissime promesse.

Commenta per primo!

VR46 Master Camp 4° edizione, il gran finale.

Una bella sfida a cui hanno preso parte anche gli ospiti di lusso Francesco Bagnaia, Marco Bezzecchi e Celestino Vietti ha concluso il Master Camp che Yamaha ha offerto ad alcune giovanissime promesse: l’italiano Alfonso Coppola (19), il francese Enzo De La Vega (17), il finlanese  Kimi Patova (15), l’ucraino Mykyta Kalinin (18), il brasiliano Renzo Ferreira (15) e l’olandese Robert Schotman (18). La sfida si è svolta con le YZ250F, un paio sull’intero tracciato un’americana su pista volta. Per la cronaca ha vinto De La Vega davanti a Kalinin e Patova.

Prima di lasciare il Master Camp i magnifici sei hanno preso parte ad un breve seminario da corsa tenuto dal direttore tecnico di VR46 Sky Team, Pietro Caprara. A seguire la consegna dei diplomi effettuata dal direttore della VR 46 Rider Academy “Uccio” Salucci e dall’amministratore delegato di Yamaha Motor Racing, Lin Jarvis.

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy