Qatar, il diario: “Tutte le attenzioni per Kenan, il leone Supersport”

Gli appunti di viaggio del team Puccetti Racing al centro delle attenzioni per il miracoloso rientro di Kenan Sofuoglu

Commenta per primo!

Continua il diario di viaggio del team Puccetti Racing in Qatar. Ecco com’è andato il secondo giorno nel deserto, giovedi 2 novembre.

Nel giorno due del nostro weekend di gara tutte le attenzioni si sono concentrate sull’incredibile ritorno di Kenan Sofuoglu,

Davvero il protagonista principale di questo round, tutti i media ad aspettare lui e a chiedere di lui. Lui c’era, e miracolosamente si è fatto trovare pronto a soli 30 giorni dalla frattura Del bacino. No comment, un marziano .

Ha provato anche a fare una simulazione gara di cui ha sostenuto il passo più veloce di tutti. Sul giro secco non è mai stato suo forte ma è settimo a una manciata di decimi dalla vetta. Domani andrà meglio, lui si sente molto dolorante per questo prende antidolorifici e, i medici della Dorna e della Clinica Mobile vegliano su di lui con la massima attenzione, e monitorato turno per turno. Bene West bene Canducci benino Guintoli ma l’attenzione oggi è stata tutta sul nostro 5 volte campione del mondo, noi la nostra gara abbiamo già vinta oggi a vederlo tornare in sella sorridente e positivo. Vi terremo aggiornati, da dentro e fuori il nostro box. 

Manuel Puccetti

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy