MotoGP: procedono i lavori per la costruzione del KymiRing

Si continua a lavorare per la realizzazione del tracciato finlandese, chiamato a riportare la MotoGP nel paese scandinavo nel 2019 dopo una lunga assenza.

I lavori per il KymiRing continuano senza sosta: chiamato a far parte del calendario del Campionato del Mondo MotoGP nel 2019, il nuovo tracciato finlandese sta cominciando a prendere forma. Situato nella località di Tillola, a 110 chilometri a nord-est dalla capitale Helsinki, il nuovissimo circuito misurerà circa 4.6 km quando sarà completato, con nove curve a destra e nove a sinistra, da percorrere in senso orario. Una particolarità sarà il dislivello che i piloti incontreranno percorrendo il circuito, che toccherà i 20 metri tra il punto più alto della pista e quello più basso.

Una volta costruito, il tracciato finlandese tornerà ad ospitare nuovamente una tappa della MotoGP dopo 34 anni di assenza per il paese scandinavo. Nel corso dell’annata appena conclusa infatti è stato firmato con Dorna Sports un accordo che porterà il KymiRing ad ospitare il Motomondiale per ben cinque stagioni, a partire appunto dal 2019. La speranza è quella di riuscire a completare il circuito nei tempi previsti, come si augura il pilota di casa Mika Kallio, tester KTM: “Conosco bene la situazione e so come sta procedendo il progetto. Spero davvero che riescano a concluderlo in tempo.”

Foto: MotoGP™

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy