MotoGP: Casey Stoner, “Marc Marquez attento, cadere è pericoloso”

Il fuoriclasse australiano ritiratosi nel 2012 vede un punto debole nell’attuale superiorità del suo erede in Honda

Casey Stoner, ritiratosi a fine 2012, è convinto che le tante cadute di Marc Marquez potrebbero avere un peso in questa strana stagione della MotoGP. “Lui cade molto, anche se non in gara, lì fa tutto bene. Ma se gli succede una o due volte nel momento sbagliato, la classifica che adesso sembra ben indirizzata rischia di riaprirsi clamorosamente.”  Dopo nove GP, a dieci dalla fine, Marquez ha 46 punti di vantaggio su Valentino Rossi e 56 su Maverick Vinales.

PARTICOLARITA’ “Questa stagione è molto strana, questo è sicuro” ha detto Casey Stoner a MotoGP.com.  “Marc sembra essere l’unico a ottenere punti con una certa consistenza. Ecco perché ora ha vantaggio  così importante nella classifica generale. Vedremo cos’altro accadrà. Se fai il confronto fra la classifica 2017 e l’attuale, capisci che gli inseguitori hanno ancora possibilità. Se Márquez cadesse in gara, il suo vantaggio si dimezzerebbe di colpo “. Quindi Valentino, anche senza aver mai vinto in questa stagione, potrebbe tornare clamorosamente in gioco per la conquista del decimo titolo.

OCCHIO, MARC – “Lui cade molto, ma non in gara” continua Stoner. “Quando conta, per adesso, è andato tutto bene. Ma può sempre succedere un imprevisto.. Marquez non si preoccupa, perchè lui sa bene come gestirsi e come si vincono i Mondiali. Essere sempre al limite durante le prove è il suo modo per prepararsi alla gara. Le sue manovre di salvataggio sono incredibili. Inoltre, quando scivola, di solito succede in curve a bassa velocità. Anche se tutti dicono che sono solo incidenti innocui, qualcosa può sempre accadere. Può scapparci una lesione alla mano o qualche altro genere di infortunio. Quindi deve stare attento. Finor gli è andata bene, ma deve imparare a cadere meno.”

SICUREZZA – Stoner ammira molto la capacità di Marquez di tornare velocissimo anche dopo una scivolata. “Gli incidenti non offuscano la sua sicurezza. Si rialza, torna in pista ed è veloce come prima. Al momento le sue tante cadute non hanno alcuna conseguenza negativa.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy