Monza Rally Show: Vittoria finale di Valentino Rossi nell’edizione 2017

Il pilota di Tavullia, complice anche qualche errore dei rivali, riesce a conquistare il sesto Monza Rally Show in carriera.

Un Monza Rally Show 2017 ricco di cambi al vertice e colpi di scena, ma alla fine sarà Valentino Rossi a spuntarla, diventando il più vincente con sei successi (superando Dindo Capello, fermo a quota 5). Dietro di lui si piazza la coppia Mikkelsen-Neuville, seguita da Marco Bonanomi, mentre Antonio Cairoli conclude con il quarto piazzamento assoluto. (qui il video di TC222)

Dopo la penalità inflitta al Dottore ed al campione Motocross alla fine della settima tappa, si sono susseguiti altri colpi di scena nella ‘Marshall’ (di 7.7 chilometri) e nell’ultima prova sprint, la ‘Monster Energy Stage’ (1350 metri): nella prima Mikkelsen, alternatosi a Neuville, taglia il traguardo con una gomma forata, fatto che favorisce sia il leader Bonanomi che Rossi, protagonista così del sorpasso, mentre nell’ultima tappa è invece il capoclassifica a commettere un errore che gli costa ben 10 secondi.

In questo modo il Dottore riesce così a conquistare la vittoria finale superando per poco meno di sei secondi la coppia Hyundai, mentre l’italiano chiude terzo ad otto secondi davanti ad Antonio Cairoli, staccato di una ventina di secondi. Tornato a competere in questo evento dopo molti anni, Mattia Pasini chiude in nona posizione, mentre il duello tra Andrea Locatelli e Luca Marini si risolve in favore del primo, che conclude in 25° posizione a 4’36.5 dalla vetta, proprio davanti al connazionale (+4’49.3 dal vincitore).

La classifica finale

1.Rossi,V. – Cassina,C. (FORD FIESTA) in 1:24’55.9
2.Mikkelsen,A. – Neuville,T. (HYUNDAI NG i20) a 5.7
3.Bonanomi,M. – Pirollo,G. (CITROEN DS3) a 8.4
4.Cairoli,T. – Fappani,D. (HYUNDAI NG i20) a 21.8
5.Longhi,P. – Santini,G. (FORD FIESTA) a 2’15.7
6.Crugnola,A. – Lucca,M. (SKODA FABIA) a 2’34.8
7.Freguglia,G. – Bollito,L. (FORD FIESTA) a 2’47.2
8.Andreucci,P. – Andreussi,A. (PEUGEOT 208 T16) a 2’51.5
9.Pasini,M. – Granai,L. (FORD FIESTA) a 2’58.9
10.Bosca,A. – Aresca,R. (FORD FIESTA) a 3’10.1
11.Tosini,L. – Peroglio,R. (SKODA FABIA) a 3’23.0
12.Puricelli,M. – Magni,M. (CITROEN DS3) a 3’23.3
13.Salucci,A. – Dotta,M. (HYUNDAI i20) a 3’25.1
14.Brivio,R. – Brivio,L. (HYUNDAI i20) a 3’27.6
15.Della Casa,L. – Beltrame,L. (FORD FIESTA) a 3’46.1
16.Spinelli,M. – Vimercati,A. (FORD FIESTA) a 3’47.7
17.Virag,M. – Pozzi,D. (FORD FIESTA) a 3’57.6
18.Yates,R. – Giraudet,D. (FORD FIESTA) a 4’02.3
19.Re,F. – Bariani,M. (SKODA FABIA) a 4’10.6
20.Messori,D. – Lavazza,C. (FORD FIESTA) a 4’11.6

Video: Antonio Cairoli alla guida della Hyndai i20 

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy