Jonathan Rea: “Valentino Rossi, ti voglio sfidare in Superbike!”

Sfilata di stelle della moto a San Siro: il Cannibale della Superbike propone la sfida all’idolo MotoGP. “Magari fra due anni ci penso…”

Notte di stelle a San Siro per la partita di Champion fra Inter e Barcellona. Ma non solo del calcio, anche della moto. In tribuna vip Valentino Rossi tifosissimo nerazzurro ha incontrato Jonathan Rea, quattro volte campione del Mondo della Superbike. Simpatico il siparietto fra i due: “Valentino, perchè non vieni a fare qualche wild card nelle derivate dalla serie?” ha proposto il 31enne irlandese. Rossi, che con la Superbike  nel 2001 ha vinto la celeberrima 8 Ore di Suzuka,  ha sorriso: “Sai che un paio di volte ci sono andato vicino? Magari fra qualche anno ci penso…

Valentino ha davanti altri due anni con Yamaha in MotoGP. Nel 2021 sarà libero, avrà 42 anni e la Superbike potrebbe diventare un bell’epilogo. Del resto l’australiano Troy Bayliss, tre volte iridato Superbike sta correrendo ancora, nella serie nazionale, a 49 anni suonati…

Rea, che pur essendo nordirlandese è tifosissimo del Barcellona, è stato accompagnato nell’area vip Pirelli dalla spagnola Ana Carrasco, 21 anni, prima ragazza a vincere un titolo Mondiale misto nella Supersport 300, e dal britannico Leon Haslam, 36, fresco campione del British Superbike. Nel 2019 Rea e Haslam saranno compagno di squadra in Kawasaki.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy