FOTOGALLERY BSB Come si salta al Mountain di Cadwell Park

Jonathan Rea, Karl Harris, Joshua Brookes, Leon Haslam: questi alcuni tra i “King of the Mountain” di Cadwell Park, grandi interpreti del celebre salto…

Uno degli appuntamenti più attesi della stagione, sicuramente la “cartolina” del British Superbike. Il celebre salto del Mountain di Cadwell Park si appresta ad ospitare questo fine settimana il BSB con due gare (in TV su Eurosport 2 domenica a partire dalle 18:30) che risulteranno decisive per la corsa allo Showdown.

KING OF THE MOUNTAIN – Meta storica del BSB, da sempre a Cadwell Park viene assegnato l’ufficioso riconoscimento di “King of the Mountain” a chi interpreta al meglio (o banalmente… chi salta di più!) il Mountain. Tra gli specialisti nomi noti come Jonathan Rea, il compianto Karl Harris, Joshua Brookes fino a Leon Haslam, con 6 successi insieme a Steve Hislop il pilota con il maggior numero di successi su questo tracciato e detentore del record sul giro.

COME INTERPRETARE IL MOUNTAIN? – Due sono le tesi di pensiero: chi, entrando in 2° marcia, chiude il gas cercando di saltare il meno possibile, chi invece affronta questo tratto da… sciatore, elevandosi il più in alto possibile con manate di gas e restando in piedi sulle pedane per caricare l’anteriore e trovare la spinta giusta per affrontare al meglio il successivo tratto delle Hall Bends. Due modalità diametralmente opposte di interpretare il Mountain, entrambe redditizie…

La storia del British Superbike a Cadwell Park

Photo Courtesy @OfficialBSB

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy