CIV Supersport: Presentato il GAS Racing Team

Il GAS Racing Team ha presentato a Rimini la propria formazione per il CIV Supersport 2018.

Nella splendida cornice del ristorante Molo 22 di Rimini, il GAS Racing Team ha presentato la sua formazione per la stagione 2018. Il team manager Paolo Meluzzi e il direttore sportivo Stefano Morri hanno presentato i tre piloti Massimo Roccoli, Lorenzo Gabellini e Mattia Casadei, che quest’anno terranno alto l’onore della Yamaha nel CIV Supersport.

Occhi puntati su Massimo Roccoli. Il veterano romagnolo, cinque volte Campione Italiano Supersport (2006, 2007, 2008, 2015 e 2016), tornerà a correre in pianta stabile nel CIV Supersport dopo una problematica stagione 2017 e l’obiettivo sarà quello di lottare per il titolo e aggiungere altre vittorie alle 26 già ottenute in questo campionato.

Roccoli avrà come compagni di squadra due giovani di belle speranze e uno di questi è Lorenzo Gabellini, riconfermato dopo un 2017 da protagonista. Classe 1999, il giovanissimo pilota di Rimini ha lottato per il titolo con Davide Stirpe, Marco Bussolotti, Ilario Dionisi e Nicola Jr. Morrentino e alla fine ha chiuso la stagione al quinto posto con all’attivo cinque piazzamenti sul podio comprensivi di una vittoria a Misano.

L’altro neoacquisto del GAS Racing Team per questa stagione, insieme a Roccoli, è Mattia Casadei. Nato a Rimini nel 1999 così come Gabellini, Casadei approda al CIV Supersport in prestito dal team Sic58 Squadra Corse, con cui nell’ultimo biennio ha corso in Moto3 prima nel CIV (quarto nel 2016 con anche una vittoria a Vallelunga) e nel Mondiale Junior.

Il GAS Racing Team si presenterà al via del CIV Supersport 2018 con tre piloti da seguire con attenzione e il supporto della filiale italiana di Yamaha Motor Europe, che ha rinnovato la fiducia nei confronti della squadra dopo gli ottimi risultati ottenuti nel 2017 con Gabellini e Marco Bussolotti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy