A Misano l’evento solidale “Aiutiamo Simone Mazzola”

Una nuova iniziativa per aiutare lo sfortunato pilota CIV, vittima di un grave incidente a maggio. Tanti gli appassionati presenti, così come alcuni piloti del Mondiale.

Si è svolto in questi giorni a Misano l’evento motoristico “AIUTIAMO SIMONE MAZZOLA”, organizzato con lo scopo di aiutare il pilota romano, vittima di un grave incidente a maggio. Circa un migliaio gli appassionati di motori che si sono ritrovati al Misanino KCE di Misano Adriatico, tra i quali una novantina di piloti provenienti anche dal campionato del mondo. Tra i presenti infatti Alessia Polita (come ricordiamo, protagonista di un grave incidente alcuni anni fa), i piloti del Mondiale Moto3 Niccolò Antonelli, Marco Bezzecchi e Fabio Di Giannantonio, il pilota Moto2 Stefano Manzi, il campione 2017 del CIV Moto3 Nicholas Spinelli, Alessandro Delbianco (pilota del team di Max Biaggi sempre nello stesso campionato), il pilota Superstock 1000 FIM Cup Roberto Tamburini, Fabio Menghi e Omar Bonoli (Supersport 300 nel CIV e Red Bull Rookies Cup nel 2017).

Lo scorso maggio, nel corso delle prove libere della tappa di Misano Adriatico per la categoria Supersport 300 del Campionato Italiano Velocità, nel quale correva il giovane pilota (appena 21 anni), Mazzola è stato protagonista di un incidente alla curva 13 dal quale non è stato in grado di rialzarsi: il risultato è stato un grave trauma vertebro-midollare, a cui sta seguendo un lungo processo riabilitativo. Tante le iniziative per aiutare il giovane a sostenere le imponenti spese mediche di cui ha bisogno, l’ultima appunto questa, organizzata da Alessandro Ugolini (Supermotard Romagna) e che nonostante il freddo ha visto la partecipazione di tante persone. La solidarietà non si ferma di fronte a nulla.

Foto: Marzio Bondi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy